Come gli alchimisti trasformavano il ferro in oro… voi potete trasformare l’oscurità in luce. Siete tutte benvenute.

venerdì 8 maggio 2009

La bellezza secondo me - Take 4

Si contina, ragazze!!
Come sempre, vi ringrazio tutte di cuore per le vostre parole.
Questa è "la bellezza secondo noi"... alla faccia degli stereotipi e dei luoghi comuni che ci vogliono ragazzine capricciose che ricercano la bellezza tramite l'anoressia! Leggete un po' qua sotto, se davvero la pensate così...

VALE
"Cos'è la bellezza... un interrogativo che mi sono sempre posta. Bellezza non è l'aspetto (o non solo) l'aspetto esteriore. Bellezza non è come ci vedono gli altri. La mia esperienza mi porta a pensare che la bellezza non è oggettivamente inquadrabile ma è da ricercare nella sfera soggettiva: nel piacersi. Belli ci si sente, non si è. Ed il piacersi sul versante meramente fisico non è qualcosa di superficiale ma è un dato importante. Non piacersi è una vera e propria condanna."

PACHUCHA
"Io penso che ognuno di noi è bello a modo suo. E' la diversità che fa la bellezza :-)"

ELY
"Non mi piace il citazionismo sterile ma per me il concetto di bellezza è racchiuso in questa scena:
http://www.youtube.com/watch?v=P1hrqq2DrAs
"A volte c’è così tanta bellezza nel mondo che non riesco ad accettarla"
Mendes rende così bene l'idea. A volte penso che Dio esista per forza perchè tutta questa meraviglia che ci circonda, un raggio di sole a primavera, l'acqua cristallina del mare d'inverno, il vento che mi aggroviglia i capelli a nido di quaglia... tutto questo non può che essere amore allo stato puro, amore di un Dio, di un Creatore... chiamalo come vuoi.
La bellezza è più di un canone estetico condiviso, è qualcosa che ha milioni di forme, ma che, nella sua forma più pura, può semplicemente e solo commuovere.
Io piango a volte ascoltando un crescendo di una musica di James Horner.
Io piango fissando a lungo il verde dei primi germogli al sole del tramonto, o l'erba di un prato.
Piango quando sento l'odore della pioggia.
Tutto questo è BELLEZZA.
E' bellezza un padre che gioca con suo figlio, un nonno che ride col nipote.
Ma la bellezza è proprio nelle piccole cose, in ciò che l'occhio si concede di ammirare ed è quindi difficile da percepire.
La bellezza è anche uno stato d'animo, una sensibilità.
Bello è ciò che ci smuove qualcosa dentro, ciò che ci emoziona.
Io mi sento bella quando sento le gambe che non tremano, quando vedo la strada dritta davanti a me e anche se vacillo metto un piede avanti all'altro e vado avanti.
Tutto è bellezza.
C'è un passo ne “I Cento Passi di Giordana”, dove Peppino Impastato (Lo Cascio) dice che tutto scende dalla bellezza, che ogni cosa, se derivasse da lì direttamente, non potrebbe che andare nel verso giusto… e penso abbia ragione."

MEL
"L'idea che ho io di bellezza è precisa..
La bellezza è nella felicità...
Se tu sei felice diventi bellissima… il corpo trasmette quello che senti, se sei felice, una luce nuova risplende intorno a te..."

"MIRABELLE" (LETY)
"Prima di tutto: bella domanda.
Una di quelle domande per cui sono stata ad shakerarmi le sinapsi da sempre senza venirne a capo davvero. Ho avuto percezioni diverse della bellezza, o presunta tale, dal passato ad oggi. Quindi recuperando quattro brandelli di logica sono giunta alla conclusione che: sì, la bellezza non può che essere soggettiva, perché cambia da persona in persona e addirittura più volte nella stessa persona. Conserva qualche sprazzo di oggettività, forzatamente causato dai vincoli dettati dai condizionamenti esterni, come la società, l'ambiente ecc, ma si mantiene un campo aperto. La più luminosa delle idee a detta di Platone, il mezzo per raggiungere il fine ultimo dell'Uomo, il completo, il finito, il perfetto?
O semplicemente un impulso umano, una kailos, una "bella cosa" che condiziona le relazioni? L'uomo, orientato verso ciò che gli provoca piacere, ricerca ovunque la bellezza, e la cerca in altri uomini e in se' stesso per l'appagamento che può derivarne (Arist.)
Però vedi, c'è quest'ultimo punto. "cercare ciò che piace e quindi il bello" non "cercare la bellezza di per se'". Perché non esiste o, per lo meno, un po' come per l'infinito, Dio e tutto il resto, non è concepibile dalla mente umana. Non la bellezza nella sua più completa espressione quindi, ma solo un riflesso, uno sprazzo di essa. E solo su di esso si può avere un'idea.
Credo che tutto sia sospeso in uno strano equlibrio, credo che ogni cosa ci oscilli sopra spinta dal suo impulso vitale. E credo che quest'equilibrio si identifichi con il riflesso del bello. Al di là dei canoni, degli stereotipi, delle tette siliconate, delle diete e delle taglie. E' puro e semplice equilibrio mentale e fisico. E' conoscersi a tutto tondo, è sapersi esplorare nel più profondo, è saper sviscerare una sorta di forza interna che illumina dentro e fuori. E' rispetto, sostanzialmente. Rispetto fisico, ergo la conoscenza delle proprie esigenze, dei propri ritmi. E mentale, per esempio avere una giusta percezione delle proprie capacità, saperle dosare senza mai spingersi oltre. Tutte cose che prima mancavano, e che passo passo sto cercando di ricostruire. il rispetto, la dignità, lo stimarsi. Credo che questa luce che si sviscera da dentro poi, come in una sorta di fenomeno di fosforescenza, anche da fuori sia percepibile. Ma di rimando. Come riflesso di una bellezza che già di per se' è riflesso dell'idea di bellezza che l'uomo non raggiunge.
E c'è ancora chi crede che non solo nasca da fuori, ma che sia il fuori!"

11 commenti:

valentina ha detto...

Ottima idea ed interessantissimo questo post :-)
In ognuno delle opinioni c'è uan sfaccettatura dell'idea di bellezza su cui riflettere.
Complimenti per l'idea veggy :)

Tutte le idee a riguardo sn significative: la bellezza è multiforme, è diversità, è felicità e via dicendo. Devo dire che confrontarsi su questo tema è molto istruttivo anche...per capire e capirsi di più :-)

Mel.... ha detto...

Grazie veggie.......

X Mirabelll:

Semplicente WOW.... bellissimo post... davvero profondo e toccante...

Un abbraccio forte...

Tsuyoi ha detto...

Grazie per passare così spesso dalle mie parti (:
Mi sto arrovellando per darti un mio spaccato della 'Bellezza' ma è proprio difficile; spero di avere carta e penna a portata di mano in caso di arrivo dell'illuminazione xD

amymicetta ha detto...

grazie mille per il bellissimo commento, quello che hai detto è verissimo e ne sto avendo la prova...sono due giorni che vivo senza Ana e Mia e mi sento 7 meri sopra il cielo. Sorrido, scherzo e mi sento a mio agio ovunque...non guardo neanche quei chiletti in più che cmq sto perdendo^^
grazie un abbraccio
Amy

Enigma ha detto...

Grazie bellissima per i commenti!!!
Sei un tesoro!!
Ti Voglio tanto bene!!^^

Anonimo ha detto...

E' sempre bello ed incantevole leggere della bellezza...
Un abbraccio e grazie d'avermi citata.
Pachucha.

La VoCe DeL SiLeNzIo ha detto...

Grazie ^^.. Grazie di tutto ^^

Un abbraccio

La Ely ha detto...

Ieri si parlava di massimi sistemi (politici più che altro) e mi son trovata a ribadire un concetto che trovo fondamentale: non esistono più i grandi intellettuali, i teorizzatori, i filosofi. Non esiste chi ci porti a riflettere anche su temi generali, "cosmici".
Nel tuo piccolo, con queste riflessioni sulla bellezza penso tu abbia fatto un lavoro analogo.
Per cui: grazie.
Eli

Pupottina ha detto...

rispondo: come mai non hai facebook? io ammetto che ne ho due, ma non ci vado spesso perché mi si impalla il pc....
buon lunedì
^________^

Veggie ha detto...

@ Valentina – Ti ringrazio per le tue parole, tesoro! Penso anch’io che confrontarci e scambiarci le nostre idee sia molto, molto importante… per aprire gli occhi anche su qualcosa che da sole non eravamo arrivate a vedere… e per poter scoprire sempre qualcosa di nuovo…

@ Mel – No, Mel, GRAZIE A TE… Le tue parole sono davvero preziose… Grazie ancora…

@ Tsuyoi – Ma stai scherzando?! Mi piace leggere il tuo blog!! Grazie a te per passare di qui, piuttosto! ^__^ E per la tua idea di bellezza… Non ti mettere fretta… questi post rimangono sempre qui… Nel momento in cui vorrai pubblicare un commento al riguardo, sarai sempre la benvenuta!! Un abbraccione…!

@ Amycetta – Cara Amy, innanzitutto benvenuta!... Non devi ringraziarmi di niente, sono semmai io che ti ringrazio per essere passata di qua e per avermi regalato le tue bellissime parole che mi hanno veramente illuminato la giornata… Sai, questi 2 giorni diventeranno 2 settimane e poi 2 mesi, e poi 2 anni… possono diventare tutta una vita, se solo tu lo vuoi, se solo tu continui a lottare per te stessa… E non salirai solo 7 metri sopra il cielo, ma anche più in su… Perché sarai tu che spingerai te stessa, e ti potrai elevare fino a toccare le stelle con le mani… E non ti devi assolutamente preoccupare per qui chiletti in più… non sono certo quelli che la gente va a guardare quando si relaziona a te! Gli altri ti vogliono sorridente, allegra, spontanea… è questo che unisce le persone e fa stare insieme le amicizie, non l’esteriorità… Ricordati sempre che gli altri, gli amici, ti amano per quello che sei TU, perché sei Amy, te stessa, e non certo per quello che è il tuo aspetto fisico… Anche perché, diciamoci le cose come stanno: chi vorrebbe essere amica di una modella bellissima se questa fosse ipocrita, bugiarda, opportunista, antipatica, menefreghista e pettegola??!!... Sei quello che sei, Amy, ed è per questo che vali… ed è per questo che sei bellissima…

@ Enigma – Grazie a te per le tue parole… Sei tu che sei meravigliosa… Ti voglio bene anch’io, lo sai…!!

@ Pachucha – Ma figurati, non devi certo ringraziarmi… Grazie a te per aver voluto contribuire a tutto questo con le tue preziose parole… Un abbraccio…

@ La Voce Del Silenzio – Ma scherzi davvero??!... Grazie a te, piccola… Grazie mille per scrivere qui…

@ La Ely – Non penso tanto ^^”… Comunque, grazie per le tue parole… Forse non c’è niente di “cosmico”, per carità, però c’è modo di condividere, di assimilare i pareri altrui, di ampliare le vedute… e questo è ciò che c’è secondo me di più importante…

@ Pupottina – Buon Lunedì anche a te… Grazie per essere passata di qui… Baciotto!...

pansy ha detto...

Ciao Veggie, amica blogger :-)
Come stai?
Un abbraccio!!

 
Clicky Web Analytics Licenza Creative Commons
Anoressia: after dark by Veggie is licensed under a Creative Commons Attribution-NoDerivs 3.0 Unported License.