Come gli alchimisti trasformavano il ferro in oro… voi potete trasformare l’oscurità in luce. Siete tutte benvenute.

martedì 26 maggio 2009

Come uccidere una bilancia

ATTENZIONE: ELEVATO LIVELLO D'IRONIA!!

L’anoressia ci porta a combattere contro noi stesse in molteplici modi diversi, un gioco al massacro col nostro corpo dove non ci sono vincitori né vinti, ma solo sofferenza. I principali nemici oggetto di questa lotta senza tregua diventano così il nostro corpo, il cibo, le calorie, lo specchio… e la bilancia. Quella bilancia che con i suoi numeri sembra definirci e determinare il nostro umore giornaliero. Quella bilancia che diventa il giudice più spietato di ogni nostra azione. Quella bilancia che sembra avere il potere di dirci chi siamo e quanto valiamo.

Bene, è arrivato il momento di dire BASTA! Perché noi non siamo un numero, e non dobbiamo perciò più permettere che un numero ci rappresenti o ci influenzi. Non dobbiamo più permettere che una bilancia, un insieme di viti, bulloni, ingranaggi e lamine di plastica ci condizioni in alcun modo.

E allora, come sbarazzarsi della schiavitù che in un modo o nell’altro la bilancia c’impone? Bè, innanzitutto facendole tanto male quanto lei ne ha fatto a noi: UCCIDENDOLA. Perché decidere che VOGLIAMO fare a meno della bilancia è il primo passo per farne veramente a meno. Per troppo tempo il responso della bilancia ci ha mandate in pezzi… è giunto il momento di restituire la pariglia! Di mandare in pezzi la bilancia nel vero senso della parola… In questo video troverete pratiche istruzioni per l’eliminazione dell’odiato elettrodomestico.

Per la bilancia (e per l’anoressia!) è finita… per noi, una vita!

P.S.= Tutti i titoli presenti in questo video sono parodie di titoli di canzoni/film famosi…

P.P.S.= Un grazie speciale alla mia amica del cuore, Duccia, per avermi scattato le foto che compongono questo video… Sei stupenda, tesoro! Ti voglio tanto bene!!



E questi sono gli stralci delle canzoni (testo + traduzione) che compaiono nei vari "capitoli" del video... Tutte accuratamente scelte in quanto canzoni pro-ricovero!!

ACT. 1

"Was it the pull of the moon now, baby,
That led you to my door
You say the night’s got you acting crazy
I think it’s something more.
I’ve never felt the earth move, honey
Until you shool my tree
Nobody runs from the law now, baby
Of love and gravity, it pulls you so strong,
Baby, I gotta hold on
If I fall you’re going down with me
You’re going down with me, baby, if I fall
You can take back every little chill you give me
You’re going down with me, baby, heart and all..."

"Mi sentivo al settimo cielo, ragazza mia, (e immaginate che questo "ragazza mia" sia riferito all'anoressia!)
quando sei entrata nella mia vita
Mi avevi detto che ci sarebbero stati giorni e notti fantastiche
Ma adesso penso che ci sia qualcosa di meglio.
Non avevo mai sentito la terra muoversi, tesoro mio,
fino a che tu non hai messo radici dentro di me
Ma adesso non posso più correre via dalle regole in cui mi hai intrappolata, ragazza mia,
l’amore e il tempo ti hanno resa così forte
ragazza mia, adesso io devo tener duro
Se io cado, ti trascinerò giù con me
Giù con me, ragazza mia, se cado
Puoi riprenderti ogni singolo effimero brivido che mi hai dato
Giù con me, ragazza mia, trascinerò per terra tutto di te..."


ACT. 2

"Now, in life, there's gonna be times when you're feeling low
And in your mind insecurity seems to take control
We start to look outside ourselves for acceptance and approval
We keep forgetting that the one thing we should know is
Don't be scared to fly alone, find a path that is your own
Love will open every door, it's in your hands, the world is yours
Don't hold back and always know, all the answers will unfold
What are you waiting for, spread your wings and soar..."

"Certo, nella vita ci saranno momenti in cui ci sentiremo giù
E nella nostra mente l’insicurezza sembrerà prendere il sopravvento
Così inizieremo a guardarci intorno alla ricerca di accettazione ed approvazione
Continuando a dimenticare che l’unica cosa che dovremmo sapere è
Non aver paura di volare da sola, trova una strada che sia solo tua
Se ti vuoi bene aprirai ogni porta, tutto è nelle tue mani, il mondo è tuo
Non esitare e sappi sempre che tutte le risposte che troverai ti sveleranno
Quello che ti riserva il futuro, apri le tue ali e librati in volo..."


ACT. 3

"I wondered if I could trade my body with somebody else in magazines
Would the whole world fall at my feet?
I felt unworthy and would blame my failures on the ugliness I could see
When the mirror looked at me
Sometimes I feel like the little girl who doesn't belong in her own world
But I'm getting better
And I'm reminding myself
That a face without freckles is like a sky without stars
Why waste a second not loving who you are?
Those little imperfections make you beautiful, lovable, valuable,
They show your personality inside your heart
Reflecting who you are..."

"Mi chiedo: se scambiassi il mio corpo con quello di coloro che compaiono sulle copertine dei giornali
Il mondo cadrebbe davvero ai miei piedi?
Mi sono sentita inutile (indegna) e ho imputato i miei fallimenti alla bruttezza che vedevo
Quando mi riflettevo nello specchio
Talvolta mi sento ancora come una ragazza che non appartiene a questa realtà
Ma a poco a poco sto meglio
E cerco sempre di ricordare a me stessa
Che una faccia senza lentiggini è come un cielo senza stelle
Perché sprecare anche un solo secondo non amandoti per quello che sei?
Tutte quelle piccole imperfezioni ti rendono bellissima, adorabile, preziosa,
mostrano la personalità che c’è dentro il tuo cuore
riflettendo la vera te stessa..."


ACT. 4

"Oh, this road is long, this road is wide,
It takes more than luck to last the ride,
It takes strength and it takes courage to survive,
And did someone ever say to you,
"There's nothing bound in thought you cannot do?"
Well, I've seen some things but not all of them came true.
So I don't want to be the last, I don't want to be the first,
Don't want to be alone with my thoughts tomorrow,
And I don't want to be afraid, don't want to look away,
I'm learning to breathe,
No, I don't want to be the last, I don't want to be the first,
I just need a hope and a light to follow,
Like sailors look to stars to find their way home,
I'm learning to breathe on my own..."

"Oh, questa strada è lunga, questa strada è sconfinata
Ci vuole ben più che la fortuna per arrivare alla fine del percorso
Ci vuole la forza e il coraggio di vivere
E se qualcuno ti ha detto
“C’è qualcosa che tu pensi sia destinato a non poter essere realizzato?”
Bè, ho desiderato molte cose, ma non tutte queste si sono avverate.
Perciò io non voglio essere l’ultima, non voglio essere la prima
Non voglio restare da sola con i miei pensieri, domani,
e non voglio aver paura, non voglio abbassare lo sguardo
Sto imparando a respirare
No, non voglio essere l’ultima, non voglio essere la prima,
ho solo bisogno di una speranza e di una luce da seguire
come i marinai guardano le stelle per ritrovare la strada di casa,
io sto imparando a respirare da sola..."


ACT. 5

"Fight ‘til the end
’Cause your life will depend
On the strength that you have inside you
Ah, you gotta be proud,
staring out in the cloud,
When the odds in the game defy you
Try your best to win them all
and one day time will tell,
when you’re the one that’s standing there,
you’ll reach the final bell!
You’re the best around!
Nothing’s gonna ever keep you down
You’re the best around!
Nothing’s gonna ever keep you down
You’re the best around!
Fight ‘til you drop
never stop
can’t give up
’Til you reach the top (FIGHT!)
you’re the best in town (FIGHT!)
Listen to that sound
A little bit of all you got
Can never bring you down
You’re the best around!
Nothing’s gonna ever keep you down
You’re the best around!..."

"Combatti fino alla fine
Perchè la tua vita dipende
Dalla forza che hai dentro di te
Ah, sarai orgogliosa,
Guardando le nuvole,
Quando tutte le difficoltà del gioco ti sfidano
Fai tutto il possibile per avere la meglio
E un giorno il tempo ti dirà,
Quando sarai la sola ad essere arrivata fin qui,
che avrai raggiunto il tuo obiettivo!
Sei la migliore qui!
Niente avrà la meglio su di te
Sei la migliore qui!
Niente avrà la meglio su di te
Sei la migliore qui!
Combatti fino all’ultima goccia
Non fermarti
Non puoi mollare
Fino a che non avrai raggiunto la vetta (COMBATTI!)
Sei la migliore qua (COMBATTI!)
Ascolta quello che ti dico
Mettici un po’ di tutto quello che hai
E niente ti potrà abbattere
Sei la migliore qui!
Niente avrà la meglio su di te
Sei la migliore qui!..."


ACT. 6

"I can almost see it.
That dream I'm dreaming
But there's a voice inside my head saying you'll never reach it.
Every step I'm taking.
Every move I make feels
Lost with no direction.
My faith is shaking.
But I, I gotta keep trying.
Gotta keep my head held high.
There's always gonna be another mountain.
I'm always gonna wanna make it move.
Always gonna be an uphill battle
Sometimes I'm gonna have to lose.
Ain't about how fast I get there.
Ain't about what's waiting on the other side.
It's the climb..."

"Riesco più o meno a vederlo.
Quel sogno che sto sognando
Ma c’è una voce dentro la mia testa che mi sta dicendo che non lo raggiungerò mai.
Ogni passo che sto facendo.
Ogni movimento che compio mi fa sentire persa
Senza alcuna direzione
La mia speranza traballa
Ma io, io continuerò a provare
Continuerò a tenere la testa alta
Ci sarà sempre un’altra montagna
Dovrò sempre combattere per andare avanti
Ci saranno sempre battaglie difficili
E qualche volta capiterà che perderò
Non conta quanto in fretta arriverò in vetta
Non conta quel che mi sta aspettando dall’altra parte
Questa è l’arrampicata..."

37 commenti:

Enigma ha detto...

=D =D bellissimo!
quando mi deciderò ad ucciderla devo assolutamente provare tutti i metodi^^!!
però invece di buttarla nel cess la butterò direttamente nel fiumiciattolo davanti a casa mia ahaha=)

a presto bellissima! un abbraccio!

Vele/Ivy ha detto...

Bellissimo il finale con la sagoma della bilancia segnalato con lo scotch! L'ironia è sempre una delle armi più taglienti, un'arma intelligente che fa riflettere. Brava, è la grinta giusta da tirare fuori!

La Ely ha detto...

Ah ecco, sei cintura nera.
Mannaggia che grinta! ;-)

Alison_Invisible ha detto...

Buona sera carissima ^-^
Che bello il video.
come stai?

Anonimo ha detto...

Splendido! xD

Sono ancora viva, cara Veggie, non mi scordo di te.

Un bacione,

Clara

darksecretinside ha detto...

Veggi....ascolta amore...
io sono senza parole. Tutto ciò è incredibile...tu sei incredibile....
Bellissimo tutto!!! e tu sei bellissima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Preferisco di gran lunga la bilancia investita...quello si che è un bel modo per eliminarla...e per frantumarla!
sai che ti dico? vado..(senza patente verrà meglio) uhauahuaha
un bacione1

sorridente ha detto...

Il video è stupendo!!! Ironico e toccante, dall'inizio alla fine, e anche la colonna sonora è strepitosa!!! Unica nota stonata le foto segnaletiche finali: quando si agisce per legittima difesa contro una cosa colpevole di farci stare male non ci può essere condanna, ma solo applausi e complimenti!!! :-).

Nymph ha detto...

LOL, ma all'ennesima potenza. E le canzoni che hai scelto... bellissime *__* una di Natasha Bedingfield, se non erro; una delle mie cantanti preferite!

Certo che dev'essere ben liberatorio buttarne una dal palazzo... o ancora meglio, martellarla! Sono tentata di farlo anche io, ma perché la mia non funziona proprio (ebbene sì, mi baso su jeans/gonne, in questo periodo). Semplicemente dice che peso 0, cosa alquanto improbabile XD
Che io l'abbia fatta lavorare troppo nei tempi passati?

E' così brutto essere così legate ad un oggetto meccanico, inerme... ci lasciamo dire chi siamo (cosa siamo) da una cosa fredda e di metallo. Sai che in fondo è la prima volta che ci penso, a questo aspetto?

NERO_CATRAME ha detto...

Fantastica Veggie,video compreso,si sopprimiamo le bilance,mi chiedono spesso quanto peso,che ne so la bilancia non ce l'ho,ne comprerei una solo per distruggerla ora.

pheqof ha detto...

Delizioso il video e i suggerimenti, sei riuscita a proporre in modo spiritoso un argomento serio
Brava!

Mel... ha detto...

ihihihiih...è troppo bello...bravissima veggie.... bellissima con gli occhiali da sole..molto 007....ihihiiih

ti voglio bene...

Musidora ha detto...

Ahaha! Miticaaa!=D
Sei una killer fantastica!
Grande la trovata dello scotch per simulare la sagoma del corpo del delitto! E la versione karate kid and with gun!Right girl!

ashasysley ha detto...

Meraviglioso!!!! Meraviglioso. Ho sorriso fino alla fine e poi ... vabbè ... non c'entra nulla ... ma sei tremendamente sexy con gli occhiali scuri ...

Pupottina ha detto...

eheheheheheeheheh
veramente divertente questo video....
è vero un numero non può rappresentarci eppure quando sono a casa anche io dal primo maggio a questa parte ci salgo tutte le volte che posso ed a volte resto male nel leggere il numero..... sarrà la crisi da arrivo dell'estate... darà che è un modo per controllare la mia vita (non solo il giro vita)... ma è sicuramente il modo sbagliato....
;-)

don luca ha detto...

Il funerale che vorrei fare ogni santo giorno!!!!!

(e senza benedizione alla fine)

Balua ha detto...

.. tu sei geniale....


Applausi a piene mani!!!

Anonimo ha detto...

Ora che hai distrutto la bilancia non la tirare può fuori dal cassetto..
Cmq il video era simpaticissimo :-)
Ciao.
Pachucha.

Qllakennsn... ha detto...

Stupenda la scena con la pistola...
solo che mi rimane da chiederti una o due cose : quelli di CSI sn venuti? quanti anni ti hanno dato?(kiedo x sapere quanto dovrò aspettare prima k aggiorni... xk a me hanno dato altri 5 giorni di scuola obbligatori... immezzo ai casini delle interrogazioni!!)
Ciao Stupenda davvero bellissimo il video

_FoLLeMeNtE mE_ ha detto...

uffy...ormai il lavoro mi sta prendendo tutto il mio tempo....e mi fa piacere leggere in questi framenti di giornata parole come queste, post bellissimo come sempre....
un pizzico di ironia non guasta mai!....un bacino....

Anonimo ha detto...

sorriso strappato, obiettivo raggiunto mia dolce Veggie :-*

Tsuyoi ha detto...

.. grandiosa, adoro soprattutto - oltre al messaggio - la foto con i reperti con scotch e numeretti.

Annarita ha detto...

veggie, mi lasci senza parole...e non è facile riuscirci!
Ironica, pungente ed efficacissima:)

Un video delizioso e significativo.

Tutto bello ed entusiasmante.

Un abbraccio
annarita

Squilibrato ha detto...

Carino il video! Complimenti per la realizzazione, fa sorridere e riflettere. Complice la colonna sonora.

Avrei aggiunto un ultimo atto. L'avvelenamento. L'avrei avvelenata.

Brava Veggie!

Incontro alla luce ha detto...

il mio indirizzo di posta elettronica è vodaf_2008@libero.it
ciao, buona giornata

valentina ha detto...

ahhahaha questo video è fortissimo: io opto per il primo metodo :D
Complimentissimi per l'ideazione e la realizzazione, sei stata davvero bravissima...potresti fare la regista :-)

Anonimo ha detto...

Al tempo. Io non ho mai avuto scorni con la bilancia. Niente pesate ossessive-compulsive, niente ansie di fronte ai numeri, niente rapporto di amore-odio con l’elettrodomestico. Mai sulla bilancia, neanche nei dannati momenti peggiori. “Controllavo” il mio peso con diversi altri maledetti escamotages. Niente bilancia, insomma. Mai. Ma in fin dei conti non c’è niente che sia più vicino al “sempre” del “mai”. E quindi, presumibilmente, il mio assoluto evitamento della bilancia è stato un qualcosa di schifosamente distorto come l’eccessivo utilizzo della stessa. Una schiavitù al contrario è pur sempre una stronza di schiavitù. Perché nella mia testa c’è sempre quella cazzo di fottuta bilancia mentale che opera anche quando cerco di costruire qualcosa di diverso. Uccidere la bilancia, sì. La bilancia-elettrodomestico come primo passo, per poi passare a quella interiore che sputa numeri come giudizi ineluttabilmente negativi su noi stesse. Il punto centrale, accidenti, il punto centrale è smettere di credere di poter controllare la vita attraverso l’alimentazione. Questa presunzione è solo un maledetto inganno , ed è questo che bisogna uccidere: l’illusione. Ora, ditemi voi, questo è coraggio?

Jonny

chiara rizzello ha detto...

ciao bella sei qui!
http://www.bricioledipane.it/Links-Amici/Siti-amici/

Veggie ha detto...

@ Vele/Ivy – Per l’immagine finale mi sono ispirata alla copertina del 2° CD delle t.A.T.u., “Dangerous and Moving”, in cui si vede lo scotch che sagoma una figura umana… Trattandosi presumibilmente di un cadavere che è stato trasportato via, ho pensato che potevo fare la stessa cosa per la bilancia… ^___^” E in quanto all’ironia, penso che ne vinca più quella della lama…

@ Enigma – Quando lo farai dimmelo, che vengo a darti una mano! Prima ti decidi e meglio è, te l’assicuro!! E se ti viene in mente qualche altro metodo di uccisione, passamelo! Tra l’altro, il fiumiciattolo mi sembra un’ottima destinazione finale…!! Spero di risentirti prestissimo… Ti abbraccio forte forte forte… e anche di più…

@ La Ely – Sì, sono cintura nera da Febbraio dell’anno scorso… Il karate è una delle mie principali ragioni di vita… ^__^”

@ Alison – Ciao tesoro! Mi fa davvero piacere che il video ti piaccia… E spero che ti abbia dato qualche buon suggerimento…!! Ti abbraccio stretta…

@ Clara – Idem, bellissima!! E come potrei scordarmi di te?! Grazie per i complimenti sul video… Ricambio il bacione!

@ DarkSecretInside – Senza patente viene di sicuro meglio!! Te lo dice una che ha imparato a guidare a 16 anni e prendeva la macchina di sgamo… (*Nota per le lettrici minorenni di questo blog* - Si tratta di una di quelle cose che NON dovete fare per nessuna ragione!!!) Allora, dacci dentro! E vediamo se ammazzare quella bilancia sarà un primo passo per ammazzare l’anoressia…!!

@ sorridente - ^___^ Bè, ma così fa più “professional”, dai…!! Gli applausi li faccio io a te per le tue parole… Grazie…

@ Nymph – LOL, vero?!! ^___^ E’ la frase che avevo in mente quando mi sono messa a realizzare questo video… E, sì, una delle canzoni è proprio quella di Natasha Bedingfield!!... Sei tentata di emularmi? Che aspetti, FALLO!! Vedrai quant’è liberatorio!... Ed è ovvio che uno zero non ti rappresenti… sotto nessun punto di vista! Innanzitutto perché il tuo valore come persona non può essere espresso con un numero, e in secondo luogo perché anche a volerlo esprimere con un numero, sarebbe così grande che non potrebbe mai essere contemplato da una bilancia… Continua a pensarci… questo ti poterà sulla giusta strada… Ti abbraccio forte…

@ NERO_CATRAME – Potrebbe essere una buona idea… ^__^ E’ a dare peso alle giuste cose che dobbiamo imparare…

@ pheqof – Bisogna riderci su… e più le cose sono serie, più bisogna riderci su… E non dargliela vinta, mai…

@ Mel – Molto 007, vero?!... Avevo pensato alla stessa cosa!! ^__^ Grazie per le tue parole tesoro… ora sai cosa fare con la bilancia… mi raccomando eh!!... Ti voglio bene anch’io…

@ Musidora – Sono contenta che ti sia piaciuto!! ^___^ Ho appena scoperto che cosa farò da grande… ^^” Ah, la parte “Karate Girl” è la mia preferita…

Veggie ha detto...

@ Asha Sysley – Sono davvero felice di essere riuscita a regalarti un sorriso… E spero che presto quel sorriso possa essere perennemente presente sul tuo volto…
P.S.= Tremendamente sexy?? O__O Io quando l’ho fatto pensavo “tremendamente James Bond”, figurati… ^^”

@ don Luca – E ti auguro di farne tanti di questo tipo… Delle benedizioni, se ne può fare benissimo a meno… ^__^

@ Balua – Anche tu lo sei… Grazie per le tue parole e per i tuoi applausi, tesoro…

@ Pupottina – Il modo sbagliato, sì, l’hai detto da sola… E’ vero, a volte controllare certi aspetti della nostra vita ci fa sentire come se riuscissimo a controllare tutta la nostra vita… purtroppo, in realtà non è così… semplicemente perchè controllare tutta la nostra vita è impossibile, quella finisce sempre per andare dove vuole… e così se non si fa attenzione si rischia di non essere in grado di controllare più niente… Pesarti non ti servirà a niente e farà solo peggiorare il tuo umore… Perciò dai peso unicamente a ciò che conta caddero nella vita… che non è il tuo corpo, ma molto, molto altro… E vedrai che l’arrivo dell’estate non sarà più un momento di crisi, ma un momento da accogliere col sorriso…

@ Pachucha – Grazie per le tue parole sul video… ^__^ Io in realtà non sono mai stata particolarmente flashata con la bilancia (“anoressica restrittiva atipica” avrebbe detto poi l’etichetta medica), però penso che la bilancia sia un qualcosa che ha fatto e fa stare male molte di noi, perciò… Niente di meglio che questa soluzione…!! Un abbraccio…

@ Sandy (Qllakennsn…) – Sì, guarda, sono venuti, anche quelli del RIS, e dopo aver visto tutto quello che avevo combinato mi hanno dato millemila anni di carcere… e mi hanno decorata con una medaglia all’onore per aver salvato tutte le donn del mio angolo di mondo dalla maledizione della bilancia!!... ^____^ Comunque, grazie per le tue parole, tesoro…
P.S.= Tieni duro con la scuola… Ormai sei quasi agli sgoccioli…!!

@ Jessica (Follemente Me) – Respira, Jessica, respira!! ^__^ Okay il lavoro, ma non scordarti di prenderti il tempo che ti serve per te stessa! Grazie mille per le tue parole… penso che un pizzico d’ironia sia come un pizzico di sale… Essenziale per condire le nostre giornate!...

@ La mia piccola anonima preferita – Non sai che bello leggere queste parole… Ti abbraccio stretta… Lo sai che in ogni momento in cui hai bisogno io qui per te ci sono sempre, vero?!...

@ Tsuyoi – Fa molto squadra investigativa, vero?!... ^_^” Mi fa davvero piacere che il messaggio sia passato… Grazie mille per le tue parole…

@ Annarita – Ma grazie, bellissima! Tu senza parole? Dai che non ci credo…!! Ti abbraccio forte…

@ Squilibrato – Avvelenamento?? Cavolo, non ci avevo pensato…! Bè, sarà per il prossimo video… ^^” Non sai quanto mi c’è voluto a scegliere la colonna sonora… Ma ci vogliono canzoni che dicono le cose giuste, no?!...

@ Incontro alla luce – Grazie, appena posso ti mando una mail… Un abbraccio… Buona giornata anche a te…

Veggie ha detto...

@ Valentina – La regista? O__O Non ci avevo mai pensato… Bè, tutto sommato potrebbe essere una valida alternativa, data l’attuale penuria di lavoro… E se ti viene in mente qualche altro metodo, non esitare a suggerirmelo!!... Un abbraccio forte, bella!...

@ Jonny – Siamo in 2, allora… Anch’io non mi sono mai pesata neanche nelle fasi peggiori dell’anoressia poiché non ce l’avevo neppure la bilancia in casa… Ma penso che anche se ce l’avessi avuta, non mi sarei pesata comunque… Perché quello che contava era quello che “sentivo”, quello che pensavo io del mio corpo a prescindere dal suo peso… Quello che mi gratificava e mi faceva sentire bene, in controllo, forte soddisfatta… era un sottile gioco psicologico che aveva ben poco a che vedere col peso in sé per sé… La bilancia è un mezzo, certo… Non è “uccidendo” l’elettrodomestico che si risolve il problema sottostante… Però, la bilancia è anche un simbolo… Per “uccidere” tutto quello che abbiamo dentro e che essa rappresenta, tutto quello che c’impedisce di respirare… Cos’è il coraggio? Io non l’ho ancora capito. Però una volta ho letto: “Courage is not the absence of fear, but the strength to do what is right in the face of it”… e io credo davvero che sia così… Chet e ne pare?

@ Chiara Riziello – Ti ringrazio tantissimo!! Tu sei nella colonnina di destra della home del blog… Trovata?!... Un abbraccio forte…

Duccia ha detto...

A Jonny:

Si, io credo di si... Come credo che sia coraggio tu che scrivi qui... Come credo che sia coraggio provare, provarci sempre... La vita è un continuo provare... Che si riesca, che si fallisca, la vita è cmq provare...La vita è coraggio...

I don't know why you're showing me the sky,
You say you see heaven,
I see hell, but I want to try...

GuaiTraCorpo&Mente ha detto...

grazie per quello che mi hai scritto...veramente hai ragione grazie di cuore!

Veggie ha detto...

@ Duccia - Sì, la vita è coraggio... Perchè morire è il coraggio di un attimo... ma vivere è il coraggio di sempre...

@ Guai tra Corpo & Mente – Figurati, non devi ringraziarmi… Piuttosto, grazie a te per le tue parole… Un grande abbraccio…

Anonimo ha detto...

Quando ucciderai anche lo step che è nella camera con il parquet facci un fischio :(

Veggie ha detto...

@ Anonimo – Una cosa dopo l’altra, e si arriverà a tutto!! ^_____^ Aspetto te per darmi una mano nell'operazione!! ^^"

Ribes ha detto...

ciao ho letto ed ho apprezzato la tua ironia e la tua costanza...sei giovane ma matura.
se ti fa piacere, puoi fare un giro sul mio blog...sono blogger da poco, ma per alcuni contenuti, i ns blog si avvicinano.

ciao a presto

Veggie ha detto...

@ Ribes – Ciao Ribes, benvenuta! Mi ha fatto molto piacere leggere il tuo commento… certo che passerò dal tuo blog appena avrò un po’ di tempo!!... Un abbraccio forte…

 
Clicky Web Analytics Licenza Creative Commons
Anoressia: after dark by Veggie is licensed under a Creative Commons Attribution-NoDerivs 3.0 Unported License.