Come gli alchimisti trasformavano il ferro in oro… voi potete trasformare l’oscurità in luce. Siete tutte benvenute.

venerdì 6 gennaio 2012

Anoressia: "I know"

Quale modo migliore per salutare il 2012, se non con un nuovo video?! ^__-
Un video che è una lettera aperta all’anoressia…



Videoclips delle t.A.T.u.:
“Snowfalls” / “Снегопады”
“30 Minutes” / “30 минут”
“Dangerous and Moving” / “Люди Инвалиды”

E questo è il testo della canzone – “I know”, sempre delle t.A.T.u. – che fa da colonna sonora. Perdonate la mia grafia da bambina delle scuole elementari, spero che vi piaccia almeno il disegno… oltre che il video, ovviamente!


(click sull'immagine per ingrandire)

27 commenti:

Vele Ivy ha detto...

Che bel disegno, pieno di vita, e pieno di speranza! Davvero un bel modo per iniziare il 2012!!

Padme ha detto...

Che bello.. e la canzone è splendida e perfetta. Brava, come sempre del resto. Ti abbraccio <3

kjk ha detto...

che bello questo video!!! e il disegno è fantastico!!! adoro i disegni e fumetti mangaaa!!! ma sai che in giappone c'è l'università apposta!!! andiamociiii!!! ^_^ ti abbraccio stretta!

Sonia ha detto...

Meraviglioso, come ogni tuo video!!
Ah, non hai una scrittura da elementari!!! Scrivessi io come te! :D

Alice ha detto...

grazie per il commento che mi hai lasciato... il video è bellissimo e hai perfettamente ragione!
un bacio

dandelion67 ha detto...

Un abbraccio ed un Sorriso...
siano Sorrisi e Parole gentili ad accompagnare i Tuoi giorni...
un caro saluto..
dandelìon

AlmaCattleya ha detto...

Già che bel video per cominciare l'anno. Bisognerebbe che le ragazze smettano di dare potere all'anoressia e alla bulimia.
Per quanto riguarda il disegno, non sono molto amante di quelli ispirati ai manga perché alla fine li trovo uguali a molti altri simili e quindi non ci trovo la sua personalità, il suo carattere distintivo. Comunque diciamo che parlo per deformazione professionale. Spero che non ti abbia offesa.

P.S.: La risposta di Zio Effe non mi ha minimamente toccato. So benissimo di avere un viso un po' larghino e questa sua risposta mi ha fatto capire meglio che tipo sia. Invece di riprendere il mio discorso ha voluto colpire un mio aspetto fisico. Non c'è neanche bisogno di essere arrabbiati da lui: persone così vanno lasciati nel loro brodo.

P.P.S: In realtà preferirei vederti lontana dal Lucca Comics anche perché mi piace conoscere le persone con calma. Se vuoi, ti faccio conoscere Ravenna, la mia città.

Anonimo ha detto...

t.A.T.u. rulez!
E questo video pure.
L'anoressia non più per un cazzo. Perchè c'intorta e basta. Se all'inizio sembra in grado di mostrarci una via, è una via senza uscita. Creiamo noi la nostra via, ribelliamoci a questa bastarda di anoressia. E per quanto dannato tempo mi ci potrà volere, saprò trovare anch'io la mia direzione. Anzi, come dicono le t.A.T.u. in una loro canzone, appunto: "I'll find my own way". Without anorexia.

Jonny

Anna ha detto...

Molto bello il video, altrettanto la canzone. Brava!

sorridente ha detto...

Il video è bellissimo... Hai mai pensato di fare un'esposizione dei tuoi bellissimi disegni? Tanti auguri per un bellissimo 2012! Ti abbraccio

Victoria ha detto...

no, l'ho presa su tumblr! bellissimo il tuo blog, ammiro molto la tua lotta. un bacio :*

Wolfie ha detto...

Arrivo soltanto adesso, appena tornata a casa da qualche giorno di "ferie", ed ecco che trovo ad aspettarmi un bellissimo regalo: questo post!!!!!!!
Questo video mi ha veramente commossa, è... non so neanche trovare le parole giuste per definirlo, mi ha toccata veramente molto nel profondo. Tutti i pezzi s'incastrano come un puzzle perfetto: la canzone, le parole in rosso, le clip dei video, tutto esattamente come dovrebbe essere. Mi ha commosso questa videolettera perchè sono le stesse cose che vorrei dire alla "mia" bulimia, perchè ci sono giorni in cui veramente combattere è tanto difficile, e vorrei solo che sparisse dalla mia testa. Ma so che le magie non esistono, e che il miracolo della scomparsa devo farlo accadere io.
Però, adesso, grazie a questo video sento ancora di più che posso farcela.
Bellissime le clip delle quattro "storie parallele" che s'incastrano a meraviglia per un unico comune risultato finale: la distruzione, la distruzione del dca, di quello che ci fa stare male.
Combatto, combatto, combatto, e ogni volta che mi sentirò mancare la terra da sotto i piedi, guarderò questo video e saprò che posso ancora tenere duro.
Grazie per questo piccolo capolavoro!!!!!!!

Lìa ha detto...

Grazie grazie grazie.
Erano esattamente le parole di cui avevo bisogno.
"Perchè una che è in difficoltà e non sta lì a piangersi addosso o a fare la drama queen, non è una stupida. E' una grande."
Dio, me le devo trascrivere, me le devo ripetere ogni giorno altrimenti ci ricasco nel mio solito modo di fare da menefreghista. Grazie davvero.

Buster Rant Casey ha detto...

Grazie.

Holyriver ha detto...

Molto bello e coraggioso il tuo blog.
Complimenti per quello che fai.
Ciao.

Alison ha detto...

Grazie 1000 per il tuo commento, grazie di cuore.
E il video è qualcosa di meraviglioso <3

tweety ha detto...

che dire meraviglioso....=)

Ef wants to be thin. ha detto...

E' bellissimo.

Mi piacerebbe che tu la disegnassi,
vorrei vedere come la rappresenteresti..

Se posti il disegno fammelo sapere.

Ti stringo.
Ef.

Bianca ha detto...

Buon anno, Veggie!!
La tua grafia è meravigliosa, e il disegno pure! non sapevo fossi così talentuosa anche da questo ennesimo punto di vista ;-)
un abbraccio forte, con i miei migliori auguri

justvicky ha detto...

mi piace tanto questo video <3

Stefina ha detto...

Mi piaci tantissimo Veggie.
Ho visto il tuo video "Diglielo" sul blog di una ragazza, da lì sono capitata alla storia che hai raccontato su mtv e poi ho guardato tutti i tuoi video. La tua crescita è percepibile.
Io ho il problema opposto al tuo, ci sono ancora dentro fino al collo, spero un giorno di raggiungere la tua maturità e la tua consapevolezza.

RickyM ha detto...

ciao, leggo il tuo blog da un po' ma questa è la prima volta che commento. Volevo solo dirti che ti ammiro tanto, penso che tu abbia una grande forza dentro di te, ed è quella che spero di trovare anche io un giorno. sono convinta che prima o poi riuscirò ad uscirne, e questo sarà sicuramente anche merito di persone come te che danno un grande esempio. ciao, R.

Effe. ha detto...

http://www.adolescenciaalape.org/sites/www.adolescenciaalape.org/files/M.%20Stina%20One%20Thousand%20and%20one%20and%20more%20Ways%20to%20become%20adults.pdf
Sei su questo sito, sai?
I blog pro ana inglesi ti attaccano, questo rappresenta bene la tua forza, sai?

Mary Jane ha detto...

Quando si dice il destino. Tempo fa su Mtv ti ho vista per caso. Il bello è che io la tv la guardo poco. Beh, mi hai colpita tantissimo. Il tuo modo di parlare, il tuo aspetto (sembri una ragazza per metà orientale, ti trovo bellissima davvero), le tue idee... quando ho visto, poi, che ti piacciono le Tatu e i fumetti ti ho presa in simpatia, ecco. E nonostante avessi fatto caso al blog che mostravi in quell'intervista su Mtv, non ero riuscita a recuperare l'indirizzo. Ma poi, un giorno, ti ho trovata per caso qui su blogspot.

Io mi complimento con te. Non per i risultati con l'anoressia, ma per come sei. Tu lotti di continuo, ed è questo da ammirare. E, nota personale, complimenti anche per essere entrata a medicina! L'anno prossimo vorrei tentare anche io, con infermieristica pediatrica, ma ci sono solo 30 posti e non penso proprio di avere qualche possibilità... ma proverò comunque.

Come molte ragazze in fissa con il peso, ho un mio blog. In realtà l'ho aperto per parlare di quelle cose di cui, nella vita reale, parlo solo con psicologa e psichiatra, non strettamente del peso.
Se non sbaglio ho fatto menzione un paio di volte, forse, del vocabolo ''anoressico'', ma quando penso con razionalità me ne vergogno perchè so benissimo che si tratta di una malattia, ma la parte sola di me sogna una tale condizione.
Quindi no, non sono anoressica. Soffro di BED. Ho attraversato un periodo di restrizione alimentare tra i 12 e 14 anni, ma non ero anoressica.
Attualmente, parlando in termini di BMI, non sono sovrappeso. In carne, schifosamente grassa ai miei occhi, ma ''obiettivamente'' parlando no. Eppure, non mi accetto.
A questo proposito entrano in gioco molti fattori, ma soprattutto quella malsana voglia di essere guardata per essere compatita. Sai, io fondamentalmente sono una persona sola, ho qualche amicizia ma non la sento nel profondo, e una condizione famigliare affatto piacevole, così penso sempre ''se fossi magra da far spavento, forse qualcuno vorrebbe prendersi cura di me e volermi bene''.

Non leggo i tuoi post, ti dirò la verità. Visito continuamente il tuo blog ma non leggo perchè sento tutto come un problema non mio, anche se la diagnosi di BED mi è stata fatta da una nutrizionista in un centro di disturbi alimentari e quindi è ovvio che un problema reale c'è. Però passo sempre di qui, e sai perchè? Perchè mi piace vedere che ci sei sempre, che ti butti con cuore e mente in questa impresa di stare accanto a persone che soffrono come hai sofferto/soffri tu.

A me ora non frega niente se i miei pensieri relativamente al cibo/peso sono sbagliati. Mi sono sbocciati dentro, nati da spore che sono volate nella mia testa anni fa. Li lascio lì, ci convivo.
Però sappi che ti prendo comunque come esempio, e penso a quello che fai, alla tua lotta per lo stare bene.
Io sono clinicamente depressa, autolesionista, e mi sfogo con il cibo. Mi disgusto e odio. MA, so che posso essere felice anche io. E quindi la voglia di uscire dalla depressione, la voglia di condurre una vita normale, la voglia di sorridere ed essere felice PER DAVVERO. Non leggo le parole che scrivi, ma il concetto di base lo vedo e sento forte e chiaro.
E quello no, quello non lo lascio perdere, quello lo sto coltivando.
Ho già attuato una piccola vittoria, quella di uscire quasi del tutto dalla condizione sociofobica che mi impediva di vivere. Ora faccio tante cose che prima mi spaventavano e di questo sono fiera.

Ti mando un abbraccio, continuerò a visitarti e cercherò di leggere con attenzione, qualche volta, dai.

Veggie ha detto...

@ Vele/Ivy – Lo spero… e non solo per iniziare, ma anche per continuare…

@ Padme – Vero?!... Anch’io ho amato quella canzone dal primo istante in cui l’ho sentita… Le t.A.T.u. sono speciali, hanno un qualcosa… punti in più, non so… Ti abbraccio forte anch’io…

@ kjk – No, sul serio?! O__o ... Ma certo che ci andiamo, di corsa anche!...

@ Sonia – Scommetto che hai una grafia molto migliore, invece… E poi credo che la grafia sia lo specchio della personalità (almeno così dicono i grafologi…), quindi è ovvio che sia diversa per ognuna di noi… Grazie per quello che hai scritto sul video… Mi fa sempre molto piacere leggerti…

@ Alice – Grazie a te per le tue parole…

@ dandelion67 – Grazie mille… Altrettanto!...

@ AlmaCattleya – Ci vuole purtroppo molto tempo per riuscire a fare una cosa del genere… per togliere tutto il potere che un DCA ha sulla vita… Ma io credo che siamo tutte in grado di farcela… ciascuna coi propri tempi e con le proprie modalità… ma ce la possiamo fare tutte sicuramente…
In quanto al disegno, figurati se mi hai offesa, anzi, voglio assolutamente che ognuno mi dica come la pensa, nel bene e nel male!... Non sono certo qui per ricevere applausi gratuiti, anche le critiche, nel momento in cui sono costruttive e motivate, mi fanno piacere perché mi aiutano a capire cosa c’è che non va, e come migliorare… Tornando al disegno, comunque, lo “stile manga” è l’unico stile con cui io so disegnare… per il resto, onestamente non sono un granché… Però ti assicuro che, se leggi tanti manga diversi (e te lo dico per esperienza personale, come ben sai…) poi alla fine ti accorgi che il tratto è in realtà più variabile di quel che sembra a prima vista, e che un determinato autore lo riconosci subito…
P.S.= Perfettamente d’accordo. D’altronde, già uno che offende persone che hanno una malattia definisce da solo che tipo di persona è.
P.P.S.= Lo stesso vale per me qualora tu dovessi decidere di passare una giornata in Toscana!...

@ Jonny – Io credo che la tua direzione tu l’abbia già trovata in realtà… Perciò, semplicemente, continua a camminare.

@ Anna – Grazie mille, carissima!...

@ sorridente – Grazie!... No, non è mai capitata l’occasione, ma chissà, magari in futuro… mai dire mai!...

@Victoria – Grazie!... Comunque è una pic davvero stupenda quella del tuo blog, mi è piaciuta moltissimo!...

@ Wolfie – E tu, e io, e tutte noi abbiamo tutta la forza per resistere e continuare a combattere… Niente è più forte di noi, se ce la mettiamo tutta… Non mollare mai, mi raccomando… Perché la tua vita è e può essere molto più che un video… Grazie per le tue bellissime e dolcissime parole…

Veggie ha detto...

@ Lìa – E ne sono pienamente convinta, di quelle parole che t’ho scritto. Perciò, fai bene a ripetertele… perché il menefreghismo, credo sia in fondo una sorta di coperta di Linus: ciò di cui non t’importa, anche se va storto, non ti fa male… e così nascondi cose di uni invece t’importerebbe eccome. Non ti arrendere, Lìa. E’ l’unico modo per vincere. Grazie a te per essere passata, un abbraccio…

@ Buster Rant Casey – Grazie a te…

@ Holyriver – Ciao Holyriver, grazie mille per le tue parole… Spero che ripasserai di qui!...

@ Alison – Figurati, ho detto solo quel che pensavo… Grazie, sono contenta che il video ti piaccia!....

@ tweety – Grazie mille, sei un tesoro!...

@ Ef wants to be thin – Ti ringrazio tanto… Puoi trovare i miei disegni su DeviantArt (http://veggieany.deviantart.com/ )… qui ci sono già diverse rappresentazioni, che peraltro avevo anche già pubblicato sul blog un po’ di tempo fa…

@ Bianca – Buon anno anche a te, bellissima!... Mi fa piacere che il disegno e il video ti siano piaciuti!... Spero che possano contribuire a dare la carica a tutte quante…

@ justvicky – Grazie mille!... Sono davvero contenta che ti piaccia!...

@ Stefina – Ciao Stefina, benvenuta!... Io credo che i 2 problemi “opposti” siano in realtà le 2 facce di una stessa medaglia… C’è comunque qualcosa che ci accomuna, al di là del mero sintomo che può anche essere differente: la voglia di combattere… Dici che ne sei dentro fino al collo, ma io non credo… Pensaci: se davvero ne fossi dentro fino al collo, non ti saresti fermata a guardare il mio primo video e poi tutti gli altri… saresti rimasta egostenicamente legata al tuo DCA, e non avresti fatto un passo… Invece sei arrivata fin qui… e io credo che già questo la dica lunga. Spero che ripasserai presto di qui, e che insieme potremo trovare ancora di più la forza e la volontà di combattere… Ti abbraccio forte forte…

Veggie ha detto...

@ RickyM – Benvenuta, Ricky!... Guarda, io non ti dico che spero che tu riesca a farcela… perché se ti dicessi così, sembrerebbe che io nutra un dubbio sulla tua riuscita o meno. Invece ti dico semplicemente che sono certa che tu ce la farai. Perché se ci metti tutto il tuo coraggio e la tua determinazione e la tua volontà, sono certa che puoi essere inarrestabile!... Spero di rileggerti presto, per il momento ti lascio un abbraccio stretto stretto…

@ Effe. – Grazie per avermi lasciato quel link… No, non l’avevo visto, tra l’altro… Mi fa un po’ sorridere l’idea di essere attaccata da qualcuno… anche perché c’è poco da attaccare, se non mi dai la possibilità di controbattere… e qui non mi è stata evidentemente data, visto che se tu non mi avessi postato il link, io non avrei mai scoperto quel sito… Del resto, io non voglio attaccare nessuno, anche perché non sono “contro” le pro-ana come singole persone (non mi permetterei mai di essere contro qualcuno che non conosco veramente…), semmai sono contro la corrente pro-ana… Ma, più che essere “contro” qualcosa, mi piace più definirmi come PRO-ricovero…

@ Mary Jane – No, magari fossi per metà orientale… sono decisamente nostrana! ^__^” Però mi fa piacere che abbiamo avuto modo d’incontrarci anche qui… Il video per MTV è “statico”, puoi vederlo ma non puoi “entrare”, qui invece possiamo parlare…
In quanto al test d’ammissione a Medicina, se mi vuoi scrivere personalmente per qualsiasi consiglio/suggerimento, la mia mail è: veggie.any@gmail.com … se hai bisogno di qualche dritta, non esitare a chiedere… E comunque fai benissimo a tentare: ogni volta che tenti, ti dai almeno una possibilità.
Io credo che tu sia molto più forte di quel che credi… per quello che sei riuscita a fare, per quello che riuscirai a fare in futuro. Perché nessuno ti compatirà se sei più magra, e questo te lo dico per esperienza… ma perchè saprai essere amata anche non cambiando una virgola di quello che è il tuo corpo, nel momento in cui troverai un equilibrio con te stessa. E se ti fai aiutare, pure, sei già sulla buona strada… E ancora di più se ci metti tutta te stessa. Tu meriti la felicità e soprattutto la serenità come chiunque altro. E tu hai tutte le armi e tutta la capacità per combattere e raggiungerla. Perciò, non ti preoccupare. Tu ce la puoi fare tranquillamente, sai?!... Un abbraccio forte…

 
Clicky Web Analytics Licenza Creative Commons
Anoressia: after dark by Veggie is licensed under a Creative Commons Attribution-NoDerivs 3.0 Unported License.