Come gli alchimisti trasformavano il ferro in oro… voi potete trasformare l’oscurità in luce. Siete tutte benvenute.

domenica 21 settembre 2008

Se sei giovane

Questa è una sorta di poesia (se così la si può definire…) che ho scritto quando facevo la 5^ superiore. Non è strettamente inerente ai disturbi alimentari, anche se chiaramente l’influenza si risente, però penso rispecchi bene i sentimenti di ogni qualsiasi diciottenne… un’età che è difficile per tutti, DCA o meno!

SE SEI GIOVANE

A chi ti ripete che questi sono gli anni per te più belli
rispondi con la verità dei tuoi giorni,
smaschera questa tradizionale menzogna
che ti vuole felice e senza pensieri.
Gravano su spalle fragili le domande essenziali
sulla tua condizione di piccola donna.
Parla così dei tuoi primi passi verso la comprensione
di ciò che è nascosto e che vale,
parla delle delusioni nel vedere miti appariscenti
che si disfano sotto la tua mano che cerca appoggio.
Racconta le tue giornate di solitudine,
narra le tue timidezze, le difficoltà
di essere accettata dagli altri,
l’incapacità di essere te stessa,
perché non sai chi sei
e che cosa voglia dire essere se stessi.
Ricorda quanto è disinteressata la tua amicizia
e quanto dolorosa ogni delusione.
Ricorda lo stupore di quando hai capito
che la vita è un’opera aperta
e di quante possano essere le “varianti sul tema”.
Parla di quando hai visto che dietro alla libertà
c’è una scelta di comodo per non finire a pezzi.
Parla della fama, ma anche della consolazione che ti ha preso
quando hai capito che ogni tua azione ha un valore per tutti,
e del senso di responsabilità che subito dopo ti ha investito.
Parla del bisogno di amare e della necessità di essere amata;
parla degli altri e di quanto ansiosa è stata la tua scelta,
non temere la difficoltà di ogni incontro sotto il peso
dei tuoi infiniti scrupoli e della tua incredibile incertezza.
Parla di tutte queste cose mostrando il tuo cammino di inquietudine
nella ricerca di una ancora non trovata maturità.


Spero che stiate tutte trascorrendo dei giorni tranquilli… e ricordate che, per qualsiasi cosa – lettere, sfoghi, poesie, domande, riflessioni – io sono sempre qui per voi. Scrivetemi qui sul blog e su veggie.any@alice.it … la mia mail è lontana solo un click!!

12 commenti:

Svana Halfdandottir ha detto...

sei davvero molto brava a scrivere spero un giorno di divenire come te!grazie dell'aiuto che mi stai offrendo,combatto accanto a te!

johnny says ha detto...

un commento tecnitco...molto narrativa, più descrittiva che allusiva. bella. mi rocorda un paio di cosette...ma lasciamo stare poi magari ti dirò.
ascoltato moltheni? che ne dici?fammi sapere.....

Clelia ha detto...

La descizione della adolescenza con le sue problematiche è toccante e veritiera. Che dire se non Brava. L'ho letta tutta due volte con moltissimo interesse

Un bacione mia cara Veggie

Clelia

Alfa ha detto...

Brava Veggie.

Lungo e tortuoso è il cammino della vita e pieno di cadute.
L'importante è sapersi rialzare e andare avanti, passo dopo passo, cercando di non fare troppo male a sé stessi e di aiutare gli altri, quando li vediamo in difficoltà.

Veggie ha detto...

@ Svana halfdandottir - Non devi ringraziarmi di niente... Grazie a te, piuttosto... E ti assicuro che quello che ho fatto io, proprio perchè ci sono riuscita io che non sono un granché, lo possono fare veramente tutte! Sì, anch'io combatto accanto a te... forza!!

@ Johnny says - Oh, che bello, un giudizio da un esperto! ^_^ Sì, sicuramente più narrativa che allusiva, perchè io sono diretta... Cmq, ho ascoltato... bella... il finale è da brividi...
P.S.= E qualsiasi cosa tu voglia dirmi, io sono qui... puoi scrivere qui sul blog, o sulla mia mail...

@ Clelia - Graziegraziegrazie!! Forse è proprio chi attraversa questo periodo con più difficoltà che riesce meglio a sviscerarlo, chissà...

@ Alfa - E' esattamente quello che penso anch'io... e quello che sto cercando di fare. Aiutare le altre... e così, indirettamente, anche me stessa. Perchè è l'unica cosa che può dare un senso a tutto ciò che ho passato...

Speechless ha detto...

Grazie. Grazie per essere passata da me e aver lasciato quelle parole che per me hanno significato tantissimo.
Grazie del tuo abbraccio virtuale. Grazie di questo tuo blog, del tuo voler condividere la tua esperienza con altre ragazze che stanno passando forse in quello stesso tunnel.
Grazie dell'aiuto che offri così gratuitamente e così spontaneamente, grazie dell'affetto che dimostri anche quando non ci conosci, grazie della comprensione e partecipazione a stati d'animo e problemi che la maggioranza delle persone definirebbe come infantili ed egoisti.
Grazie per non avermi laciato sola.
Un abbraccio fortissimo
Speechless

Anonimo ha detto...

ti ho linkata sul mio blog. Ammiro il tuo impegno (www.lalolu.splinder.com), spero che continuerai ad aiutare queste persone!
Giulia

Veggie ha detto...

@ Speechless - Sono io che non ho parole...
Grazie a te...
Oggi sei il mio raggio di sole...
Mi hai illuminato la giornata...
Sei una persona forte, coraggiosa e meravigliosa... risplendi. Hai scritto tutto quello che si poteva scrivere, con le parole più giuste di questo mondo...
Non immagini neanche quanto mi ha resa felice leggere la tua determinazione...
Non mollare... e, mi raccomando, per qualsiasi cosa, sappi che io ci sono. In qualsiasi momento.
Continua a combattere al mio fianco...
Un abbraccio forte forte...

@ Giulia - Grazie infinite per il link! Certo che continuerò questa battaglia... per aiutare le altre e me stessa... per poter brillare un giorno tutte insieme.

Evaviolata ha detto...

Ciao, mi sono permessa li linkarti, il tuo blog mi piace moltissimo e sono sicura che sia d'aiuto a tante ragazze molto più di quanto tu possa immaginare. Dobbiamo combattere insieme contro la solitudine che sentiamo dentro. un bacio

iLaRiA ha detto...

Lo penso anche io che tu scriva molto bene.
Perchè si capisce che lo SENTI,quel che scrivi.
Continua così.
Sono convinta che ti faccia bene.
Scrivere è un ottimo modo che si ha per esternare ogni nostra emozione.
Bravissima.

Veggie ha detto...

@ Evaviolata - Grazie mille per il link... Sì, sono assolutamente d'accordo con te: dobbiamo continuare a combattere... e tutte insieme! Più siamo e meglio è, perchè l'unione fa la forza! Visiterò spesso il tuo spazio... e spero di ritrovarti presto qui...
Un abbraccio...

marco ha detto...

Un gran bel buongiorno alla splendida Veggie:-)
Stai facendo grandi cose grazie al tuo bel cuore:-) Bravissima!!!
Ti abbraccio con immenso affetto e stima:-)
Marco

 
Clicky Web Analytics Licenza Creative Commons
Anoressia: after dark by Veggie is licensed under a Creative Commons Attribution-NoDerivs 3.0 Unported License.