Come gli alchimisti trasformavano il ferro in oro… voi potete trasformare l’oscurità in luce. Siete tutte benvenute.

mercoledì 24 settembre 2008

"Di che cosa ho bisogno?"

Qualche volta nella vita c’è bisogno di momenti in cui prendersi una pausa. Respirare a fondo, rilassarsi, allontanare il resto del mondo. Staccare la spina per un po’.
Qualche volta nella vita c’è bisogno di momenti in cui sentire veramente noi stesse, anche il nostro dolore, lo sconforto, i sentimenti negativi. Talvolta abbiamo bisogno di chiudere gli occhi per aprire quelli della mente e leggerci dentro.
C’è bisogno di smettere di preoccuparci di tutto e di tutti, smettere di assecondare i pensieri devianti, smettere di portare il peso del mondo sulle nostre spalle come siamo solite fare, smettere di provare quest’eterna ansia… semplicemente, concentrarci su noi stesse.
Talvolta c’è bisogno di chiederci di che cosa abbiamo bisogno. È una domanda importante. Una domanda che non deve essere sottovalutata.

Perciò, adesso, chiedetevi: “Di che cosa ho bisogno?”.

Chiudete gli occhi, respirate a fondo. Aspettate. Sentite il silenzio. Sentite lo spazio. Sentite voi stesse. E chiedetevi: “Di che cosa ho bisogno?”.

Provate a trovare una risposta, per quanto semplice essa possa essere. Anche una piccola cosa, di cui sentite di avere bisogno.

E poi concedetevela.

12 commenti:

Elio Gregory ha detto...

Questo è un ottimo consiglio per tutti...grazie Veggie...

bellafarfallina ha detto...

c'è bisogno di tranquillità e continuità. non è banale.

Fra' ha detto...

Ci vuole controllo, ne sono consapevole ed è ciò per cui non smetterò mai di lottare.
Bulimia vuol dire tutto tranne che controllo... dipende tutto da me e se adesso non ho abbastanza forza non posso prendermela con nessuno se non con me; però se me la prendo con me stessa è solo peggio e di certo non arriverò da nessuna parte.

Ci vuole amor proprio e il coraggio di dire a se stesse "questo non è affatto importante", bisogna saper accettare le "sconfitte" -sempre che di esse si tratti- perché sono proprio quest'ultime che ti renderanno più forte, che ti faranno prendere in maniera diversa una possibile e non desiderata infinita ricaduta.

:-)

F.

P.S. non lo so neanche io cosa ho scritto, scusate.

Alfa ha detto...

L'ansia di controllo mi pare una delle molle di anoressia e bulimia. Controllare il proprio peso per controllare il mondo? O qualcosa del genere...

Rilassarsi e prendersela comoda (take it easy, direbbero negli USA) è una buona filosofia anche per combattere lo stress.

Perché in realtà, dobbiamo ammetterlo (tutti), non abbiamo né mai potremo avere il controllo assoluto della nostra vita. E che dobbiamo accettare l'idea che vi siano forze più potenti di noi.

Come le onde di un mare su cui dobbiamo imparare a navigare, ma che mai potremo domare o sondare fin nei suoi abissi più profondi.

mel ... ha detto...

tranquillità .... si ...
di questo ho bisogno ...

e tu veggie?..
tvb .. anche se a volte non commento passo sempre di qua ...

francesca ha detto...

...io avrei tanto bisogno di riuscire a concedermi quello di cui ho bisogno (io e il mio corpo)...per adesso ancora mi maltratto un po', in tutti i sensi
e poi ho bisogno di ricordare..e di parlare con altre persone

(questo, alquanto sconnesso, è quanto è emerso dall'indagine:-)

anche io passo spesso di qui

baci

iLaRiA ha detto...

Ho bisogno di..staccare la spina,semplicemente.
E, nonostante sia una cosa così basilare, mi riesce sempre più difficile riuscirci..
E tu..? Di cosa hai bisogno?
Un bacione.

Jessica ha detto...

Attenzione a non desiderare ciò che non è concesso... potrebbe ledere facilmente la persona. Ci si accorge sempre troppo tardi però...

Veggie ha detto...

@ Elio Gregory - Grazie a te...

@ Bellafarfallina - Affatto banale, purtroppo... Ma tu prova a ritagliarti il tuo spazio, per quanto piccolo possa essere, e cerca la tranquillità si cui senti di aver bisogno...

@ F. - Sì, non devi smettere mai di lottare! E non devi prendertela con te stessa, perchè stai cercando di fare del tuo meglio, ed è questo ciò ch conta, e devi esserne fiera! Cadere si può cadere, accidenti, siamo umane!, l'importante è riuscire a rialzarsi... da sole o con qualcuno che ci tende la mano... E pensare che ciò che non ci distrugge, ci fortifica... Il controllo ci vuole, ma con equilibrio... L'anoressia è sinonimo di controllo, controllo di tutto quello che vorresti controllare, e che lì per lì ti sembra pure di stare controllando... ma in realtà, è solo una distorsione... E allora, cerchiamo di "controllare" la nostra vita prendendoci i nostri spazi e concedendoci con tranquillità ciò di cui abbiamo bisogno...
P.S.= Non ti preoccupare... le tue parole hanno perfettamente un senso...

@ Alfa - Sì, in un certo senso è così... controllare il peso dà la sensazione di riuscire a controllare anche tutto il resto degli aspetti della vita... per quanto possa sembrare assurdo, è così... E, naturalmente, è una bugia... Perchè non possiamo cambiare il vento... ma forse da ora in poi possiamo provare a dirigere le vele...

@ Mel - Bene, conceditela. Te la meriti. E non succederà niente. Te lo prometto.
Sono felice di averti vicina in questa lotta... sei meravigliosa... TVB anch'io...

@ Francesca - Sì, ha bisogno di nutrirti... in tutti i sensi. E se hai bisogno di parlare, sentiti ure libera di scrivermi quando vuoi! Io per te ci sono sempre, capito?!
Un bacio grande...

@ Ilaria - Perchè la vita è frenetica... Ma a volte, basta riuscire a trovare un piccolo spazio, anche solo uno spazio mentale... e staccare del tutto, staccare davvero. Riprendi fiato... poi ti rigetterai nella vita più carica ed energica di prima...
Un bacione...

johnny says ha detto...

ho bisogno di ricordare...forse più di tutto, e della mia chitarra...poi immagino che il resto verrà da se....e senti cara veggie "limite e perfezione" di moltheni...mi pare molto attinente. saluti.

Perfettamai ha detto...

Avrei bisogno di capire. Si, di capire il perchè di tante cose...
Ma forse avrei ancora più bisogno di non fissarmi troppo sui perchè e su qualunque altra cosa. Avrei bisogno di sentirmi più forte, di avere coraggio. Avrei bisogno di guarire e prendermi una pausa.

Veggie, te lo dico in tutta sincerità, ciò che scrivi è veramente una spinta a riflettere. E' anche piacevole leggerti, nonostante sollevi dei "polveroni" nella testa.

Veggie ha detto...

@ Johnny says - Credo che tutti abbiamo bisogno di ricordare... per non commettere gli stessi errori...

@ Jessica - Il fatto è che per lo più siamo noi stesse a decidere inconsciamente cosa ci è concesso e cosa no... Perciò farsi una domanda del genere e darsi il diritto di rispondere e di seguire quella risposta, è già un passo per ottenerla...

@ Perfettamai - Tutte avremmo bisogno di guarire... Ma per guarire, c'è bisogno di coraggio e di determinazione... Ed io sono certa che dentro di te ci sono entrambe... Datti solo il permesso di tirarle fuori... abbassa la guardia...tutto verrà di conseguenza.
"Polveroni"? Lo spero... ^_-

 
Clicky Web Analytics Licenza Creative Commons
Anoressia: after dark by Veggie is licensed under a Creative Commons Attribution-NoDerivs 3.0 Unported License.